BENEFIT – LEMON AID

Photobucket
Photobucket
Photobucket
Photobucket

Tra le varie basi ombretto che possiedo c’è anche questa della Benefit.
Il packaging è come al solito davvero carino a partire dalla scatola giallo limone alla scatola di plastica che contiene la base, è nera, tonda con la scritta lemon aid in giallo e dotata di specchietto interno.
La particolarità di questo prodotto è di essere giallo.
Le funzioni sono molteplici: può essere utilizzato sulla palpebra da solo per uniformare eventuali discromie, come base ombretto e io personalmente lo uso anche sotto il correttore come sorta di illuminante. In tutti è tre i casi l’ ho trovato ottimo!!!
Come base ombretto la tenuta è leggermente inferiore al Primer Potion ma è comunque di tutto rispetto.
La consistenza è leggermente oleosa e io l’ applico direttamente con le dita, sinceramente non ho mai provato con un pennello perchè mi trovo bene così.
Qualcuno di voi l’ ha provato e se si come vi siete trovati?

BENEFIT – LEMON AID
prezzo: 20 euro
quantità: 2,70 g

13 commenti

  1. il lemon aid quanti ricordi…un prodotto che ho usato e che adoro ed ho adorato alla follia. Però è solo un primer anche se molti lo utilizzano anche come correttore 🙂 Non l’ho ancora ricomprato, ma ho davvero moltissimi prodotti da “smaltire” un giorno vi farò vedere il caos che ho nella stanza trucco 🙂

  2. Quando ho iniziato a vagare per make-up tutorial e blog l’avevo messo in wishlist, ma non l’ho mai preso perchè ho dato la precedenza alla Shadow Insurance e trovandomi bene con il primer fluido poi ho accantonato l’idea di prendere questo…ciò non toglie che se mi capitasse l’occasione lo proverei volentieri! 🙂

  3. In quasi tutti i tuoi post riguardanti la realizzazione di un trucco leggevo che utilizzavi questo Lemon Aid, dunque mi incuriosivi ogni volta di più! Sono contenta di aver letto questa interessante recensione.. magari aggiungerò questo prodotto al mio prossimo ordine da sephora.it approfittando del 10% di sconto!

    😀

  4. Mai provato!
    E’ l’unico prodotto Benefit che probabilmente non acquisterò mai, ho trovato la pace con il primer potion nella colorazione Eden e non lo mollo più!

  5. Io non mi sono trovata affatto bene con Lemon Aid 😦 per fortuna l’avevo preso on line e pagato una miseria altrimenti si che mi arrabbiavo! 🙂
    Mi faceva le pieghe O_O praticamente la sera mi trovavo l’ombretto a pieghe.. orribile O_O

    secondo me dipende dalla pelle di ognuna come ci si trova con il primer; ad esempio il tanto amato primer potion a me non piace proprio. Io preferisco quello di makeUpForever, ma anche quello della ELF è una buona alternativa low cost 🙂

  6. io uso il lemon aid come correttore e mi ci trovo bene, anche se è davvero caro e non sono sicura di ricomprarlo. (e anch’io lo uso con le dita e senza pennello).
    come primer però uso “stay don’t stray” sempre della benefit, anche quello caruccio come prezzo (non ricordo più quanto ma costa poco meno di quello della mufe e ha il doppio di prodotto) ma ha un’ottima resa. il suo vero difetto sta nella pompetta: è difficile riuscire a prendere poca dose 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.