ULTIMI 10 PRODOTTI FINITI

Ce l’ ho fatta ho finito altri dieci prodotti! In realtà ne ho finiti nove uno è inutilizzabile, purtroppo…

Photobucket
Partiamo dal primo: il bagno crema Creme Soft della Nivea, non mi ci sono trovata male. è il tipico bagnoschiuma ma non lo ricomprerò (io di solito uso prodotti Coop, questo l’ aveva acquistato mio marito) perchè solitamente non compro prodotti Nivea.

Il secondo prodotto sono le salviette struccanti dell’ Amande che mi erano state regalate dalle mie amiche, le ho usate con piacere ma non le ricomprerò perchè troppo care per un uso quotidiano. A mio parere sono particolarmente adatte a chi ha la pelle sensibile.

Il terzo prodotto sono le salviette struccanti Fria, le compro spesso anche per l’ ottimo rapporto qualità/prezzo.

Il quarto prodotto è la crema idratante della Santè all’ olivello spinoso biologico più papaia, vi dico solo che per finirla alla fine l’ ho usata come crema per i polpacci e per i piedi. Sembrava maionese e sul viso creava una specie di patina che andava a disfarsi e faceva effetto pellicine su tutto il viso.

Il quinto è di nuovo una crema, questa volta per il corpo alle mandorle dell’ Erbolario. Mi ha accompagnata durante gran parte della gravidanza. Mi è piaciuta molto e credo che la ricomprerò però d’ inverno perchè è abbastanza corposa e inadatta all’ estate.

Il sesto è un balsamo, non il mio solito della Coop ma un Ultra Dolce della Garnier alla mandorla dolce e fiori di loto. Non lo ricomprerò perchè è Garnier e io di solito non acquisto Garnier e inoltre non mi è piaciuto troppo.

Il settimo prodotto è un fondotinta della Bottega Verde, quello no transfer con estratto di orchidea e vitamina E. Ho scelto una colorazione troppo scura per la mia pelle quindi ogni tanto lo usavo per fare il contouring. Mi è piaciuta la profumazione e devo dire che non è malaccio. Non un fondo da consigliare ma comunque utilizzabile.

L’ ottavo è il mascara della Sleek. Non lo ricomprerò perchè è difficile da reperire e ha uno scovolino troppo, troppo flessibile.

Il nono prodotto è lo shampoo addolcente alla camomilla per capelli delicati dell’ Antica Erboristeria. Mi trovo decisamente meglio con gli shampoo Coop quindi non lo riacquisterò.

Il decimo non è un prodotto finito ma ormai inutilizzabile, si tratta dell’ eyeliner in crema della Elf nero che si è seccatoe non è assolutamente più recuperabile. Credo che il fatto che sia seccato in questo modo sia dovuto alla confezione che non chiudeva bene, sinceramente non so se è un problema di tutte le confezioni o solo della mia che è fallata. Mi piaceva come eyeliner e potrei anche ricomprarlo nel caso facessi un ordine alla Elf.

4 commenti

  1. Ora che ho letto il tuo post, sono curiosa di provare shampoo e balsami della Coop.. non li ho mai acquistati 😀
    Anche io uso le salviettine Fria, ottime!

  2. Io invece mi sono trovata male con le salviettine fria, mi hanno irritato da morire la pelle, probabilmente c’era qualcosa a cui ero allergica..L’eyeliner elf s’è seccato pure a me, e in poco tempo! Invece ho quello essence da circa un anno, e ancora è bello denso..Mah..

  3. E’ proprio vero che alla fine un prodotto che può essere ottimo per una persona per un’altra può risultare disastroso. ah allora non è un problema solo del mio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.