KERASTASE – BAIN VITAL DERMO – CALM (SHAMPOO)

Oggi si ricomincia a parlare di shampoo.

DSC_0884

Sapete, leggendo il mio blog, che utilizzo un po’ di tutto, alterno shampoo naturali con un buon inci, a shampoo low cost da discount, passando per prodotti specifici più costosi.

L’ unica caratteristica essenziale che deve avere uno shampoo è non irritarmi la cute sensibile creandomi pruriti e desquamazioni, se ciò accade il prodotto viene immediatamente abbandonato e “bannato”, se proprio vuole lo finisce mio marito che non ha problemi se non con le profumazioni.

Mi capita di avere fastidi anche con shampoo che dovrebbero essere “perfetti” dal punto di vista degli ingredienti, quindi non do mai nessun prodotto per scontato.

In adolescenza, quando il problema era più consistente, mia mamma mia aveva comprato per un periodo uno shampoo alla menta fredda fantastico che mi dava sollievo e aveva una profumazione che mi faceva impazzire, purtroppo credo uscì di produzione e non lo trovammo più.

Nel tempo ho provato altri shampoo della linea Kerastase per cute sensibile ma nessuno mi ha più soddisfatta come quello. L’ ultimo provato è stato questo Bain Vital Dermo – Calm, huile de Calophylum.

La confezione è quella da 250 ml con la forma classica, tappo a vite, di colore blu e verde acqua, colori che personalmente fanno proprio venire in mente freschezza (il potere del packaging eheheheh).

Il prodotto ha una consistenza media, non liquida, non compatta tipo crema o balsamo, forse leggermente scivolosa. A contatto con l’ acqua è schiumogeno, quindi ne basta una dose minima, non come quegli shampoo liquidi e che non fanno schiuma, che mi danno la sensazione di doverne usare tre litri per ottenere un lavaggio decente (il più delle volte è solo un’ impressione).

Si sciacqua bene e lascia i capelli puliti, sgrassati e profumati.

Il profumo è il classico profumo dello shampoo da parrucchiere che a me non dispiace.

In definitiva mi è piaciuto? Si ma non è miracoloso, non mi ha fatto venire voglia di riacquistarlo come quello alla menta che era precedentemente in produzione.

Non l’ ho trovato speciale, utilizzo e ho utilizzato prodotti low cost che mi hanno dato la stessa soddisfazione ma costano meno.

Non ho specificato che comunque non mi ha creato problemi di sensibilità cutanea, potreste dirmi che ci mancherebbe altro, ma vi posso assicurare che non è per niente scontato.

Io, ad esempio, devo assolutamente tenermi alla larga dagli shampoo antiforfora, mi fanno impazzire dal prurito e desquamare la cute in un modo assurdo, per carità piuttosto non mi lavo!

Vi lascio la foto dell’ inci:

DSC_0887

I prodotti Kérasstase credo si possano acquistare solamente dai rivenditori autorizzati (vedi parrucchieri) o in internet e il prezzo dovrebbe partire dai 12 euro per 250 ml.

Avete mai provato shampoo Kérasstase, magari dal parrucchiere? Come vi siete trovati? Se non li avete mai provati lo fareste?

Annunci

13 commenti

  1. Ad essere sincera non ho grande stima per gli shampoo Kerastase. Li utilizzava il mio parrucchiere storico e sembrava gli avessero fatto il lavaggio del cervello: solo i suoi shampoo erano buoni, gli altri facevano schifo. Anche per questa rigidità mentale lo abbandonai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.