CAMPIONCINI TERMINATI NOVEMBRE 2016

Sono secoli che non faccio più questo genere di post che era in collaborazione con Oriana, Jess e Fefy.

Stavo riordinando e ho trovato le confezioni di campioncini terminati quindi ho deciso di parlarne prima di gettarli nella spazzatura.

img_0361-small

Ho terminato tre bustine di pasta per il cambio 1,2,3  della Mustela. E’ ottima, la prima full size mi era stata regalata e successivamente l’ ho riacquistata anche sotto consiglio della pediatra. Si trovano talvolta delle offerte, sconti o scatole doppie così da risparmiare un po’. La consiglio e sicuramente la ricomprerò.

img_0363-small

Ho iniziato a fare la tinta con una certa regolarità e visto che spesso mi manca il tempo materiale per andare dal parrucchiere, le acquisto al supermercato e mi tingo a casa. Scelgo quelle che trovo in offerta, non sono affezionata ad una marca in particolare. Ho provato la Testanera Palette, Frank Provost e Biokap di Bios Line e mi sono trovata abbastanza bene con tutte e tre. Quello che amo di queste confezioni casalinghe sono i balsami/trattamento post colore per il profumo, la consistenza e per la resa sul capello, se li mettessero in vendita in confezioni full size li acquisterei sicuramente. Quelli di Testanera e Frank Provost assomigliano maggiormente a dei balsami mentre il Biokap è uno shampoo/balsamo; mi sono piaciuti tutti.

img_0364-small

Ho terminato questa crema per il viso idratante all’ aloe vera e argan di La Saponaria, marca che in generale mi piace parecchio. Sul viso l’ ho trovata fresca e idratante, bisogna solo aspettare che si assorba prima di procedere con il trucco. Non è male ma non è scattata la voglia di acquistarla in full size.

Mi sono data ai fondi, un po’ perché ero in cerca di ispirazione un po’ perché ho parecchie bustine tra le mie scorte.

img_0365-small

Ho provato della Garnier la Miracle Skin Cream Anti Ageing; non si tratta di un vero e proprio fondo ma di una crema colorata con sistema anti ageing. L’ ho utilizzata da sola e non mi è spiaciuta, uniforma abbastanza e la sensazione sulla pelle non è malvagia ma non la acquisterei perché al momento preferisco gli step separati.

Ho testato questo fondo della Sisley, il Phyto teint èclat, consapevole che non l’ avrei mai acquistato a causa del prezzo elevato. Non mi è comunque piaciuto particolarmente perché troppo pesante e umido sul viso. Una menzione va fatta alla colorazione del campioncino, n. 1 ivory, finalmente un colore più chiaro del marrone mattone.

Una delusione è stata il campioncino della BB cream Skin 79. Avevo, in questo caso, forse troppe aspettative. Non mi è piaciuto il colore finale e la sensazione sul viso, non confortevole.

Mi è piaciuto il fondo Even Better di Clinique. La colorazione era leggermente scura quindi ho dovuto sfumare bene, però, uniforma perfettamente l’ incarnato senza spegnerlo. La coprenza è medio alta e la durata è molto buona.

Avete provato qualcuno di questi prodotti magari in full size? Anche voi fate la tinta  a casa? Consigliatemi delle marche!

Annunci

6 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...