CETTUA – HAND MASK

Sono tornata dalle ferie con le mani veramente secche, mi davano quasi fastidio così ho deciso di correre ai ripari e fare una maschera.

Tra quelle acquistate al Cosmoprof ho trovato questa di Cettua e ho deciso che era arrivato il momento di provarla.

La confezione è una bustina molto carina arancione con l’ immagine delle mani, all’ interno troverete dei guanti mono uso in plastica contenti il balsamo idratante e degli adesivi.

I guanti sono collegati tra loro e bisogna dividerli seguendo la linea tratteggiata.

Una volta lavate e asciugate le mani indossate i guanti che potete fissare con i due adesivi. Vi consiglio di farlo così non ci sarà fuoriuscita di prodotto e non si sfileranno.

Massaggiate le mani in modo che la crema venga assorbita meglio e poi lasciate in posa per 20-30 minuti.

Io mi sono fatta aiutare a mettere gli adesivi e ho tenuto il tutto in posa per 20 minuti.

Una volta terminato il tempo ho tolto i guanti e ho massaggiato le mani in modo che i residui di crema venissero assorbiti.

Sono passati circa altri venti minuti prima che le mani potessero considerarsi asciutte e non appiccicose.

Questa maschera mi ha dato una bella botta di idratazione momentanea ma il giorno dopo le mani erano di nuovo abbastanza secche.

Questa maschera è senza parabeni, peg e coloranti e contiene burro di karitè e olio di jojoba per aiutare l’ idratazione e collagene e questa è la lista degli ingredienti:

Profuma di limone, tipo le salviette che vi danno al ristorante quando mangiate pesce per intenderci.

Non è riutilizzabile.

Se non sbaglio l’ avevo presa al Cosmoprof per circa 2,00 euro.

In definitiva non mi è dispiaciuta, una volta ogni tanto si può fare e rimanere con le mani in mano.

E voi conoscete le maschere Cettua? Vi è capitato di fare maschere mani? Se si di quale marca? Come vi prendete cura delle vostre mani?

 

 

Annunci

3 commenti

  1. Io non ho mai fatto maschere alle mani, l’unica cosa che faccio è quella di mettere un po’ di crema in inverno! Mi piace molto quella di equilibra al karite’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.