BIOS LINE – TINTA PER CAPELLI BIOKAP NUTRICOLOR ROSSO RUBINO 6.66

L’ azienda Bios Line è nata 30 anni fa dall’ idea di un possibile connubio tra erboristeria tradizionale ed innovazione.

Integratori alimentari, trattamenti cosmetici, prodotti per capelli sono solo alcune delle referenze presenti per andare a soddisfare le diverse esigenze del nostro corpo.

Personalmente ho provato Biokap Nutricolor Tinta nella colorazione 6.66 rosso rubino. L’ ho conosciuta per la prima volta grazie a Jesslan, che ha deciso di acquistarla per me, sapendo che ormai ho l’ esigenza di tingere i capelli regolarmente.

NB-00500-470x470

La formula è a base di ingredienti vegetali ed è ad alta tollerabilità cutanea, è senza ammoniaca, resorcina e parabeni ed è dermatologicamente testata.

La confezione è una scatola di cartone (classica delle tinte “casalinghe”) che contiene:

. N. 1 tubetto di crema colorante per capelli,

. N. 1 flacone di Nutrifix,

. N.1 bustina di crema protettiva da applicare su fronte e nuca in corrispondenza dell’ attaccatura dei capelli, sulle orecchie per proteggere la cute dal colore,

. N. 1 bustina shampoo – balsamo, trattamento post tinta.

. N. 1 paio di guanti di plastica.

E’ semplice da utilizzare, si procede spremendo la crema colorata all’ interno del flacone di Nutrifix e agitando per rendere omogeneo il tutto.

Io non ho la ricrescita totalmente bianca, ma ho fili bianchi sparsi, quindi stendo la tinta (con l’ ausilio di pettine e pennellino) in un unico step.

I capelli devono essere asciutti.

Mi piace molto la consistenza compatta che non cola. E’ un gran vantaggio sia durante l’ applicazione sia durante la posa, perché non si rischia di macchiare dappertutto.

Il tempo consigliato sul foglietto illustrativo è 20 minuti sulle radici e poi altri 15 minuti sul resto della chioma, io faccio direttamente 35 minuti; poi procedo al risciacquo fino a che l’ acqua di scolo non risulta di nuovo trasparente e tutti i residui di crema sono stati eliminati.

L’ ultimo passaggio è il lavaggio dei capelli con il contenuto della bustina shampoo – balsamo, che è davvero abbondante e può essere utilizzato anche per la volta successiva.

Il risultato è soddisfacente, i capelli bianchi sono totalmente coperti ed è semplice fare la piega. Vi metto una foto, come potete notare non risulta un solo colore piatto. 

Io ho la cute abbastanza sensibile ma devo ammettere che questa tinta non mi crea fastidi come pizzicori, pruriti o arrossamenti.

L’ unica nota dolente è l’ odore abbastanza forte che rimane anche dopo qualche lavaggio specialmente a capelli bagnati.

A prezzo pieno costa 11,50 euro ma io e Jesslan l’ abbiamo pagata 4,60 euro ed è anche per questo che la riacquisterò.

La consiglio perché è efficace e ed è veramente delicata.

Si può acquistare in farmacia e parafarmacia.

E voi fate la tinta? Conoscete questa marca? Cosa usate di solito? Andate dal parrucchiere o fate la tinta in casa? Fatemi sapere!

 

Annunci

7 comments

  1. faccio la tinta? Eccome se la faccio Fra, ho talmente tanti capelli bianchi ormai hahahahahha Comunque questa marca non la conosco ed ultimamente mi affido al mio parrucchiere anche se la tinta della Phyto, a mio avviso, è una delle migliori che ho mai fatto, bacio x

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...